EUROCODICE SCARICARE

Basi di calcolo e azioni sulle strutture – Parte – Azioni sulle strutture – Massa volumica, pesi propri e carichi imposti. Serbatoi La norma fornisce i principi e le regole applicative per la progettazione strutturale di serbatoi di acciaio sopraelevati cilindrici verticali, conici, piedistallo per lo stoccaggio di prodotti liquidi. Progettazione delle strutture di alluminio – Parte 2 – Strutture sottoposte a fatica. Progettazione delle strutture di calcestruzzo – Parte – Regole generali – Strutture con cavi non aderenti e cavi di compressione esterna. Progettazione delle strutture di acciaio – Parte 6 – Strutture per apparecchi di sollevamento. Si affiancano alle norme nazionali vigenti e consentono al professionista l’utilizzo di criteri di calcolo comuni ed adottabili anche all’estero. Sono considerate le ciminiere autoportanti, oppure dotate di sostegni a livello intermedio, oppure tirantate con cavi.

Nome: eurocodice
Formato: ZIP-Archiv
Sistemi operativi: Windows, Mac, Android, iOS
Licenza: Solo per uso personale
Dimensione del file: 19.42 MBytes

Vengono considerate anche opere a carattere provvisionale. Progettazione delle strutture di calcestruzzo – Parte – Regole generali – Elementi e strutture prefabbricate in calcestruzzo. Progettazione delle strutture di legno – Parte – Regole generali e regole per gli edifici. Progettazione delle strutture eurofodice acciaio – Parte 5 – Pali e palancole. Serbatoi La norma fornisce i principi e le regole eurofodice per la progettazione strutturale di serbatoi di acciaio sopraelevati cilindrici verticali, conici, piedistallo per lo stoccaggio di prodotti liquidi. Elementi strutturali a lastra La norma fornisce i requisiti per la progettazione di lastre di acciaio con o senza irrigidimenti.

Non sono trattati altri requisiti, quali per esempio quelli relativi alle fondazioni, alle fasi di costruzione e prova, alle prestazioni di funzionamento, né i dettagli costruttivi di pozzetti, flange e dispositivi di riempimento. Progettazione delle strutture di calcestruzzo – Parte – Regole generali – Strutture con cavi non aderenti e cavi di compressione esterna. Vedi le condizioni d’uso per i dettagli.

eurocodive

Basi di calcolo e azioni sulle strutture – Parte 3 – Azioni sulle strutture – Carichi da traffico sui ponti. La norma si applica a pali e palancole di acciaio per fondazioni di eurococice di ingegneria su terreno e fuori acqua, a strutture permanenti o temporanee necessarie per l’esecuzione di pali e palancole di acciaio, a strutture di contenimento permanenti o temporanee realizzate con palancole di acciaio, compreso qualsiasi tipo di paratia.

  LACUNA COIL GRATIS SCARICA

Torri, pali e ciminiere – Torri e pali La presente euroxodice è la versione ufficiale in lingua inglese della norma europea EN edizione ottobre e tiene conto dell’errata corrige di luglio AC: Basi ekrocodice calcolo e azioni sulle strutture – Parte – Azioni sulle strutture – Azioni durante la costruzione. I documenti di sviluppo dei futuri eurocodici sono noti, in particolare per le strutture esistenti per i quali è presa come base la norma internazionale ISO La norma fornisce i metodi per la valutazione della resistenza a fatica di eurocodicd, connessioni e collegamenti soggetti a carichi di fatica.

Guida agli Eurocodice 1, 2, 3 e 4 Resistenza al fuoco delle strutture: Progettazione delle strutture di acciaio – Parte – Silos, contenitori e condotte – Serbatoi.

Eurocodice 3

L’ Eurocodice 5 è dedicato alle opere in legno strutturale. L’ Eurocodice 9 è dedicato alle strutture in alluminio.

eurocodice

Fatica La presente norma è la versione ufficiale della norma europea EN edizione maggio e tiene conto dell’errata corrige di aprile AC: Progettazione delle strutture di acciaio – Parte – Regole generali – Regole supplementari per lastre ortotrope in assenza di carichi. Regole aggiuntive per l’estensione della EN fino agli acciai di grado S La presente norma è eurocoodice versione ufficiale in lingua inglese della norma europea EN edizione febbraio e tiene conto dell’errata corrige di aprile AC: Informazioni in merito alla pubblicazione e alle ultime versioni disponibili sono rintracciabili sul sito dell’ Ente Nazionale Italiano di Unificazione UNI.

La norma fornisce le regole di progettazione di strutture con elementi tesi di acciaio.

Progettazione delle strutture di acciaio – Parte 2 – Ponti di eurocoduce. La sostanziale differenza che vigerà tra l’Eurocodice e la ISO è relativa alla diretta applicazione: Regole generali – Progettazione strutturale contro l’incendio La presente norma è la versione ufficiale della norma europea EN edizione aprile e tiene conto dell’errata corrige di marzo AC: Sicurezza in caso d’incendio.

  AUDIOLIBRI GRATIS IN ITALIANO PER IPOD SCARICA

Eurocodice – Wikipedia

Progettazione delle strutture in muratura – Parte – Regole generali per gli edifici – Regole per la muratura armata e non armata. Progettazione delle strutture di acciaio – Parte – Regole generali – Progettazione della resistenza all’incendio.

Guida all’Eurocodice 2 Progettazione delle strutture in calcestruzzo Ekrocodice – 1. Progettazione delle strutture di calcestruzzo – Parte – Regole generali e regole per gli edifici.

Menu di navigazione

La norma non fornisce eurocodoce inerenti il funzionamento degli apparecchi di sollevamento e di tutte le parti in movimento, eurocoxice le quali si applicano le norme della serie UNI EN Progettazione geotecnica – Parte 3 – Progettazione assistita con prove in sito.

Progettazione delle strutture di acciaio – Parte – Regole generali – Regole supplementari per lastre ortotrope caricate al di fuori del loro piano. In questa pagina puoi trovare la lista degli eurocodici. Se non diversamente specificato, i metodi forniti si applicano a tutti i tipi di acciaio strutturale, di acciaio inossidabile e di acciaio resistente alla corrosione atmosferica, utilizzati in strutture operanti in condizioni atmosferiche normali, con sufficiente protezione contro la corrosione, e sottoposte a manutenzione regolare.

Attualmente tutti gli Eurocodici sono in versione definitiva. Basi di calcolo e azioni sulle strutture – Parte – Azioni sulle strutture – Azioni del vento. Si applica ai carri ponte all’interno di edifici o all’esterno.

Eurocodice 4

Basi di calcolo e azioni sulle strutture – Parte – Azioni sulle eurlcodice – Azioni eccezionali dovute ad impatti ed esplosioni. Non contiene i requisiti particolari per la progettazione in zone sismiche.

eurocodice

Resistenza e stabilità delle strutture a guscio La norma fornisce i criteri generali di progettazione strutturale delle strutture a guscio e definisce i valori caratteristici e di progetto della resistenza.